I BENZA

Sono un’antica famiglia di frantoiani: attività svolta a Dolcedo (Riviera Ligure) dal XVI secolo.

Nel 1853 i miei bisavoli possedevano un frantoio nel borgo di Lecchiore. Mezzo secolo dopo mio bisnonno acquistò il Vecchio Gombo di Dolcedo, il più grande e tipico frantoio della Val Prino.

Oggi gli amici, i clienti e i visitatori vengono accolti nel mio nuovo frantoio: il meglio per sicurezza, igiene e tecnologia.

Le nuove tecniche di frangitura delle olive hanno trasformato molti aspetti del nostro lavoro, ma qualcosa è rimasto invariato: il desiderio di una qualità sempre migliore.

Il nostro impegno per garantire la qualità dei nostri prodotti, è tutelato dal “DNA controllato Cultivar Taggiasca“.