Dulcèdo – Olio Extra Vergine di Oliva

Il nome è un omaggio latino a Dolcedo, capoluogo della bassa Val Prino, un territorio vocato alla coltivazione dell’olivo fin dal Quattrocento. Quest’olio extra vergine prodotto col frantoio a ciclo continuo, rappresenta il Nuovo, con la tendenza a ricercare oli più saporiti e gustosi, più ricchi di polifenoli.

Le olive sono raccolte ancora verdi o appena invaiate anche se si rinuncia a una maggiore resa di olio per quintale e faticando maggiormente nella raccolta.

Scarica la scheda tecnica